• 800.709993
  • 0

Offerta TIMvision: film, serie TV e cartoni animati sempre in ondemand

Con TIMvision registri il tuo programma preferito e lo rivedi quando e dove vuoi


TIM Vision (ex CuboVision), il servizio targato TIM per guardare film e serie TV su qualsiasi tipo di device che sia collegato a una rete Internet, sta diventando un’alternativa sempre più importante nel panorama delle Internet TV. Con i suoi 500mila abbonati e il suo vasto catalogo che include oltre 8mila titoli tra film, serie TV e cartoni animati, il servizio di streaming online del gruppo Telecom, è la conferma definitiva che il pubblico preferisce la libertà del web alla rigidità del palinsesto. Ma come funziona TIM Vision? Vale davvero la pena pagare per averlo? Quali sono i film e le serie TV proposte? Posso davvero scegliere, per la visione, il dispositivo che voglio? E fino a quanti device posso utilizzare contemporaneamente? Se non hai già provato TIM Vision e vuoi saperne di più, ecco una guida completa che ti accompagnerà alla scoperta della TV online di TIM.

Cosa è TIM Vision e cosa offre
A differenza di altre Internet TV come ad esempio Netflix, il catalogo di TIM Vision è disponibile online per chiunque voglia visionarlo e attualmente comprende oltre 8mila titoli tra film, serie TV, documentari e cartoni animati. Per consultarlo basta andare sul sito ufficiale TimVision.it e cliccare sulla sezione Abbonamento. Si aprirà un menu a tendina suddiviso tra Cinema, Serie TV, Bambini e Ragazzi, Documentari. Qui – grazie a un’utilissima funzione che ti permette di navigare tra le tante proposte cercando per genere, anno di uscita o in ordine alfabetico – potrai scegliere il programma da guardare. Oltre ai film e alle serie TV, l’offerta TIM Vision include:

  1. la sezione Programmi TV, dove troverai l’archivio dei programmi La7 e le fiction RAI;
  2. la sezione Ultimi 7 Giorni TV, con i programmi dell’ultima settimana trasmessi su La7 e sui principali canali RAI;
  3. la sezione VideoStore, dove potrai noleggiare per 48 ore o acquistare il tuo film preferito con carta di credito o con l’addebito sulla fattura della linea fissa TIM
>
TIM Vision: come e dove si vede?
  • per quanto riguarda la connessione a Internet, la velocità minima per poter guardare i contenuti di TIM Vision sono 3 Mbps per i contenuti in SD; 5 Mbps per i contenuti in HD e, infine, 25 Mbps per l’UHD (4K). I costi relativi alla connessione variano a seconda del gestore a cui si è abbonati;
  • per gli abbonati TIM il traffico Internet è gratuito e i device su cui è possibile accedere a TIM Vision contemporaneamente sono 6. La lista include:
- Smartphone e Tablet tramite l’App Timvision. Ricordiamo che chi non è cliente TIM può scegliere questa opzione solo con una connessione ad una rete wi-fi; - da Web collegandosi al sito ufficiale www.timvision.it; - con il decoder TIM Vision da collegare alla rete Internet di casa e al televisore; - con una smart TV di nuova generazione, abilitata alla visione di TimVision; - con Google Chromecast, un device che permette di trasformare una TV in una smart TV comandata da cellulare o da PC.
  1. per quanto riguarda l'iscrizione all’offerta TIM Vision possono sottoscriverla i clienti TIM con linea di casa fissa, i clienti TIM mobile, i clienti di altri operatori di telefonia fissa/mobile.
>
Decoder TIM Vision
Il nuovo decoder TIM Vision, pensato per consentire anche la visione dei canali in chiaro oltre che dei contenuti TIM Vision è il primo decoder in Italia con Android TV™. Vediamo insieme quali sono le sue caratteristiche principali:
  • 4K ready per una migliore qualità di video;
  • processore di ultima generazione con elevate performance a supporto dell'intrattenimento video, del gaming e di tutte le funzionalità multimediali avanzate;
  • Wi-Fi a 5ghz 11ac con una maggiore copertura, stabilità e velocità necessarie per i servizi video in alta definizione e per l'intrattenimento digitale;
  • compatibilità con Google Cast™ per trasmettere film, musica, foto, app dal proprio dispositivo mobile direttamente sulla TV;
  • lettore schede Sd e Usb per vedere i propri contenuti personali sulla TV;
  • telecomando vocale con voice recognition per ricercare i contenuti e avere informazioni attraverso un microfono integrato;
  • l'intrattenimento delle app di Google Play™ (per Android TV);
  • uscita Digitale Ottica;
  • porta ethernet per la connessione a Internet;
  • ingresso Tv/digitale terrestre.
>
Disdetta TIM Vision
Per andare incontro alle necessità degli utenti, TIM è diventata molto flessibile in merito alle modalità di disdetta di TIM Vision che può essere temporanea o definitiva. La disdetta temporanea permette di disdire l’abbonamento a TIM Vision per un periodo limitato di tempo ed è possibile richiederla per un massimo di tre volte nel corso di un anno. La disdetta definitiva invece, come dice la frase stessa, permette di disdire per sempre l’abbonamento a TIM Vision. In questo secondo caso bisognerà però restituire il decoder TIM Vision. Per maggiori informazioni puoi seguire il tutorial che ComparaSemplice ha preparato per te sulla disdetta TIM Vision.

Offerte Pay TV, TV Online e in Streaming

Offerte TIM Vision

Per aderire a una delle offerte TIM Vision si possono scegliere tre diverse opzioni.

  1. Per i clienti TIM con linea di casa fissa, TIM Vision è incluso nell’offerta di coloro che hanno sottoscritto il piano tariffario TIM Smart.
  2. Per i clienti TIM mobile occorre scaricare l’app TIM Vision dall’App Store, entrare nella sezione Abbonamento e aderire all’offerta. Se il tuo gestore di telefonia mobile è TIM si può scegliere di pagare il servizio tramite il credito residuo, se si è invece cliente di un operatore di telefonia mobile diverso da TIM bisognerà pagare il servizio con carta di credito attraverso l’App Store.
  3. Se non sei cliente TIM, puoi abbonarti direttamente sul sito ufficiale www.timvision.it andando nella sezione Offerta e pagando con carta di credito.
Vuoi conoscere tutte le promozioni e le offerte TIM Vision e confrontarle? Usa il comparatore di ComparaSemplice che trovi cliccando sul pulsante qui in basso e scegli quella che più si adatta alle tue esigenze.

Dati societari TIMvision
Sito istituzionale www.timvision.it
Sede legale Via Gaetano Negri, n. 1 - 20123 Milano (Italia)
Fondazione 2009 (Cubovision), 2016 (TIMvision)
N° impiegati 66.025 (52.882 in Italia)
Persone chiave IRI, SIP - Società idroelettrica piemontese, STET (Enti Fondatori)
Persone chiave Giuseppe Recchi (Presidente), Flavio Cattaneo (Amministratore Delegato)

La storia di TIM Vision

TIMvision nasce nel 2016 su quelle che sono le ceneri di CuboVision, il primo media center targato Telecom Italia lanciato in una prima versione durante il Natale del 2009 e successivamente, in una seconda versione aggiornata, nel 2010 al prezzo di 199 euro. Il dispositivo era una sorta di centralina multimediale che – collegata all'antenna della TV e alla linea ADSL – permetteva di trasformare il televisore di casa in una vera e propria smart TV. Il CuboVision integrava, infatti, in un unico dispositivo, il digitale terrestre, i video on demand, le principali web TV e i propri contenuti personali come foto, video e musica. L’intento di Telecom Italia era quello di adeguare la sua offerta a un nuovo tipo di spettatore - sempre meno legato alla televisione classica e sempre più connesso alla rete - integrando progressivamente la TV con il web. Tanto che il lancio di CuboVision fu accompagnato dalla presentazione di LA7.tv, un servizio che permetteva di guardare le trasmissioni dell’emittente direttamente dal proprio PC.

Il CuboVision resiste fino al 2015 e l’anno seguente viene sostituito dal nuovo TIMvision, il cui lancio ufficiale avviene nel maggio del 2016. Realizzato in collaborazione con Google il nuovo set-top box si presenta sul mercato completamente rinnovato e ricco di novità all’avanguardia come il 4K ready per la visione di contenuti in Ultra HD; il telecomando con ricerca vocale; una connettività Wi-Fi adatta allo streaming video; il digitale terrestre integrato; Google Cast per trasmettere sul televisore le APP d’intrattenimento da device Android, IOS, Windows e Mac; l’APP Google Foto, per visualizzare sullo schermo le immagini memorizzate sullo smartphone o sul Tablet.

Confronta Offerte TV

Vuoi risparmiare sul tuo abbonamento Pay TV? Compara tutte le offerte per i pacchetti Pay TV e scegli quello che soddisfa le tue esigenze!

Misura la tua velocità di connessione

Vuoi attivare un abbonamento Pay TV in Streaming? Verifica se la tua velocità di connessione è adeguata!

Copertura ADSL

Il servizio di verifica coperura è importante per capire se l'offerta ADSL prescelta è disponibile nella tua zona. Scegli la tariffa internet ADSL, inserisci i tuoi dati e verifica la copertura della linea Internet nella tua zona!

Fornitori offerte TV

Ultime notizie dalla rete